1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Swiss Life lancia un allarme utili per l’anno in corso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A commento dei risultati negativi riferiti al primo semestre raggiunti da Swiss Life, il cui utile netto è salito ma soltanto per l’effetto di componenti straordinarie, il presidente della direzione del gruppo, Bruno Pfister, ha commentato: “Nonostante il difficile contesto economico, siamo riusciti a portare avanti in modo sistematico la ristrutturazione strategica di Swiss Life e a mantenere la dinamica di crescita. Le iniziative incentrate sui prodotti hanno messo a segno i primi risultati e abbiamo rafforzato ulteriormente la distribuzione. Tuttavia, date le conseguenza delle turbolenze che contrassegnano i mercati finanziari, quest’anno non riusciremo a raggiungere i nostri obiettivi finanziari. Per il 2008 prevediamo di conseguire un utile pari a 1,8 – 1,9 miliardi di franchi”. Swiss Life lancia dunque un allarme utili o profit warning per quel che concerne l’anno in corso. “Considerati gli avvenimenti che hanno sconvolto i mercati finanziari nel primo semestre 2008 e le relative ripercussioni – puntualizza una nota della società elvetica se ancora non fosse stato sufficientemente chiaro il messaggio – risulta evidente che il gruppo Swiss Life non raggiungerà i propri obiettivi finanziari per il 2008”.