1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Swiss & Global Asset Management lancia il fondo JB Emerging Markets Investment Grade Bond Fund

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Swiss & Global Asset Management amplia la gamma di fondi
obbligazionari sui mercati emergenti con il lancio del nuovo JB Emerging
Markets Investment Grade Bond Fund. Il fondo consente agli investitori di
diversificare la loro esposizione nel reddito fisso investendo in obbligazioni con rating investment grade dei mercati emergenti, ma denominate
in valute forti come euro e dollaro americano. Il fondo sarà gestito da Enzo Puntillo, Responsabile Fixed Income
Emerging Markets di Swiss & Global, e avrà come benchmark il JP Morgan
Emerging Markets Bond Index Global Diversified Investment Grade.

“I bond dei Paesi emergenti sono un elemento interessante ai
fini della diversificazione di un portafoglio obbligazionario tradizionale. Il
fondo è indicato soprattutto per gli investitori che puntano sui Paesi con sani
fondamentali e un modesto indebitamento, ma che, nel contempo, sono interessati
a titoli di qualità”, spiega Enzo Puntillo .

Nell’ultimo decennio i Paesi emergenti hanno vissuto
significativi progressi economici e i fattori determinanti per la crescita,
come l’incremento demografico e della classe media, il crescente accesso al credito
per i privati, sono tuttora forti. L’universo delle obbligazioni investment
grade dei Paesi emergenti ha vissuto un’enorme espansione, poiché i rating
continuano a migliorare sulla scia dei rassicuranti dati finanziari. In base al
JP Morgan EMBI Global Index, fino al 60% delle obbligazioni di questi Paesi
presenta attualmente un rating investment grade.

Il fondo ha un approccio attivo alla gestione basato
sull’attività di ricerca e su tool proprietari. La scelta dei Paesi e dei
singoli titoli si fondano sull’analisi fondamentale e sui prezzi di mercato. Il
fondo assume sovraponderazioni o sottoponderazioni, che dipendono dal giudizio
sul quadro fondamentale dei diversi Paesi e dalle valutazioni del mercato.
Nello scenario attuale il fondo sovrapondera l’Europa centrale e orientale,
mentre sottopesa America latina, Asia e Africa.

Con il JB Emerging Markets Investment Grade Bond Fund, Swiss
& Global amplia la gamma di strumenti che investono in obbligazioni dei
Paesi emergenti, che oggi permette di prendere posizione in modo diversificato
su bond societari e governativi, espressi in valuta locale o in valuta forte.
“Swiss & Global ha svolto un ruolo di pioniere negli investimenti sui Paesi
emergenti”, afferma Enzo Puntillo; il primo fondo dell’asset manager elvetico è stato infatti lanciato nel 1997.

“Di fronte alla difficoltà di trovare investimenti che
offrano rendimenti interessanti, – conclude Puntillo – il posizionamento sulle
obbligazioni dei Paesi emergenti assume una notevole importanza. Il nuovo fondo
consente di partecipare alla crescita di questi mercati, salvaguardando
contemporaneamente la qualità a livello di rating dell’asset allocation. Le
obbligazioni investment grade dei Paesi emergenti offrono un rendimento del
3,8% circa, il che è senza dubbio interessante nello scenario attuale di tassi
reali bassi e negativi”.