Swiss & Global AM: elevata disoccupazione continuerà a gravare su velocità ripresa

Inviato da Redazione il Mer, 26/01/2011 - 17:35
Il tasso di disoccupazione, che negli Stati Uniti e in molti paesi Europei rimane su livelli storicamente elevati, continuerà a gravare sulla ripresa e in special modo sui consumi privati. Lo sostiene Stefan Angele, responsabile dell'Investment Management di Swiss & Global Asset Management che oggi ha presentato a Milano l'outlook per il 2011. I mercati emergenti, rimarca Angele, restano la locomotiva dell'espansione mondiale: i dati economici pubblicati sono positivi e confermano una dinamica di crescita sostenuta. Esiste indubbiamente un crescente rischio di surriscaldamento, in special modo nel settore immobiliare, ma le banche centrali hanno già iniziato a prendere delle contromisure. I deficit di bilancio e i livelli del debito pubblico non rappresentano invece un problema per i paesi emergenti.
COMMENTA LA NOTIZIA