Swatch: vendite 2013 in rialzo ma sotto le attese, pesa il cambio

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 10/01/2014 - 09:21
Quotazione: SWATCH R
Swatch Group, il colosso svizzero degli orologi, ha chiuso il 2013 con vendite record ma sotto le attese degli analisti. Sul risultato ha pesato l'effetto negativo del cambio valutario, in particolare nei confronti del dollaro e dello yen. Nel dettaglio, le vendite 2013 del gruppo Swatch sono state pari a 8,82 miliardi di franchi, in rialzo dell'8,3% rispetto all'anno precedente ma sotto le stime degli analisti ferme a 8,89 miliardi. Il gruppo prevede comunque "buoni risultati" nel 2013 a livello di utile operativo e utile netto. Swatch ha inoltre espresso ottimismo per il 2014, citando un buon inizio d'anno per tutti i brand nei primi giorni di gennaio.
COMMENTA LA NOTIZIA
Gaius Baltar scrive...