Swatch in controversia con Tiffany: chiesti 3,8 mld franchi di risarcimento

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 12/03/2012 - 12:00
Quotazione: SWATCH B
Quotazione: TIFFANY & CO.
Battaglia legale a colpi di richieste miliardarie tra Swatch Group e Tiffany & Co. Il gruppo svizzero dell'orologio, insieme alla sua affiliata Tiffany Watch, ha chiesto un risarcimento da 3,8 miliardi di franchi a Tiffany & Co a seguito della cessazione di accordi di cooperazione di lungo termine. A dicembre 2007, infatti, Swatch Group strinse una cooperazione di lungo termine con Tiffany per disegnare, produrre e distribuire in tutto il mondo orologi con il marchio del gruppo Usa dei diamanti, creando una società, la Tiffany Watch. Ma a settembre 2011, gli accordi vennero interrotti bruscamente. Ora Swatch ha chiesto il risarcimento dei danni per investimenti e mancato guadagno, quantificando la perdita in 3,8 miliardi di franchi svizzeri. Tiffany, però, ha risposto con una controrichiesta, ossia con la richiesta di un risarcimento pari a 541,9 milioni di franchi svizzeri.
COMMENTA LA NOTIZIA