1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Swatch debole a Zurigo, Credit Suisse taglia rating a neutral

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lunedì difficile per Swatch Group. Il titolo dell’orologiaio svizzero scivola sulla Borsa di Zurigo in una seduta positiva. A poco più di un’ora dall’avvio delle contrattazioni, l’azione perde oltre un punto percentuale attestandosi a 125 franchi svizzeri. Questa mattina gli analisti di Credit Suisse hanno abbassato la raccomandazione da outperform a neutral, tagliando il target price da 250 a 140 franchi svizzeri. “Il recente intensificarsi della recessione globale e le nostre stima di crescita per le economie industrializzate e le aree emergenti, che sono le maggiori aree di vendita di Swatch, ci hanno spinto a rivedere la valutazione sul gruppo”, spiegano gli esperti nella nota odierna. Il gruppo elvetico diffonderà i risultati di bilancio il prossimo 29 gennaio. Credit Suisse stima un fatturato in crescita del 2,9% a 5,8 miliardi di franchi svizzeri, mentre per l’anno in corso le vendite sono attese in calo del 10%.