Svizzera: SNB mantiene floor a 1,20 chf, tassi fermi allo 0-0,5%

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 19/06/2014 - 09:37
Nessuna novità di politica monetaria da parte della Swiss National Bank (SNB). L'istituto centrale elvetico ha lasciato il floor (livello minimo tollerato) del cambio euro/franco svizzero a quota 1,20 euro. La SNB ha ribadito che se necessario è pronta a far rispettare il tasso di cambio minimo con l'acquisto di valuta estera "in quantità illimitata" e di adottare ulteriori misure se si renderà necessario. Confermato il livello del tasso Libor a tre mesi nel range 0-0,25%.
La banca centrale elvetica ha confermato anche le sue previsioni economiche vedendo il Pil crescere al ritmo del 2% circa nel 2014. L'inflazione è vista allo 0,1% quest'anno (zero la precedente stima), mentre nel 2015 è visto un aumento dello 0,3 per cento rispetto al +0,4% indicato 3 mesi fa.
COMMENTA LA NOTIZIA