1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Svizzera: SNB mantiene floor a 1,20 chf, tassi fermi allo 0-0,5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nessuna novità di politica monetaria da parte della Swiss National Bank (SNB). L’istituto centrale elvetico ha lasciato il floor (livello minimo tollerato) del cambio euro/franco svizzero a quota 1,20 euro. La SNB ha ribadito che se necessario è pronta a far rispettare il tasso di cambio minimo con l’acquisto di valuta estera “in quantità illimitata” e di adottare ulteriori misure se si renderà necessario. Confermato il livello del tasso Libor a tre mesi nel range 0-0,25%.
La banca centrale elvetica ha confermato anche le sue previsioni economiche vedendo il Pil crescere al ritmo del 2% circa nel 2014. L’inflazione è vista allo 0,1% quest’anno (zero la precedente stima), mentre nel 2015 è visto un aumento dello 0,3 per cento rispetto al +0,4% indicato 3 mesi fa.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Attenzione oggi rivolta alle banche centrali. La Bank of Canada dovrebbe annunciare la conferma del costo del denaro allo 0,5%. In serata attenzione alle minute dell’ultima riunione del Fomc, il braccio operativo della Federal Reserve. Tra le indicaz…

MACRO

Stati Uniti: tonfo per l’indice Richmond Fed a maggio

L’indice Richmond Fed, che misura l’attività manifatturiera del distretto di Richmond, nel mese di maggio si è attestato a 1 punto, contro i 20 del mese precedente. Gli analisti avevano stimato 15 punti.