Svizzera: Snb mantiene floor a 1,20 chf, franco ancora sopravvalutato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Floor confermato a 1,20 da parte della Swiss National Bank (SNB). L’istituto centrale elvetico ha lasciato il floor (livello minimo tollerato) del cambio euro/franco svizzero a quota 1,20 euro ritenendo che la divisa elvetica sia ancora a livelli troppo elevati. La SNB ha ribadito che se necessario è pronta a far rispettare il tasso di cambio minimo con l’acquisto di valuta estera in quantità illimitata e di adottare ulteriori misure. Nonostante il contesto dei mercati finanziari globali sia migliorato l’istituto centrale ha confermato il livello del tasso Libor a tre mesi nel range 0-0,25% che impedisce che un inasprimento indesiderato delle condizioni monetarie intensifichi ancora una volta le pressioni al rialzo sul franco svizzero.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Lusso: Lvmh vuole acquistare Dior Couture per 6,5 mld

Lvmh ha annunciato la sua intenzione di acquistare la società Christian Dior Couture, controllata al 100% dalla holding Christian Dior SA, per una cifra pari a 6,5 miliardi di euro. Parallelamente, il gruppo familiare Arnault, che controlla il 74% di…

USA

Amazon al lavoro per sviluppare tecnologia guida autonoma (Wsj)

Amazon al lavoro sulla tecnologia della guida autonoma per migliorare la logistica e il trasporto degli acquisti. Lo rivela il Wall Street Journal, secondo il quale il colosso dell’ecommerce avrebbe formato una squadra di circa una dozzina di dipende…

Hasbro: avvio sprint a Wall Street (+6%) dopo buona trimestrale

Deciso rialzo del titolo Hasbro a Wall Street dopo la buona trimestrale. In avvio sulla Borsa di New York il gruppo dei giocattoli balza in avanti di oltre 6 punti percentuali scambiando in area 102 dollari. Nel primo trimestre dell’anno Hasbro ha re…