1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Svizzera: la SNB annuncia nuove misure per frenare l’ascesa del franco

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I nuovi massimi storici toccati dal franco svizzero fanno intervenire nuovamente la Swiss National Bank (SNB). L’istituto centrale elvetico oggi ha annunciato che incrementerà significativamente la liquidità sul mercato monetario. L’intenzione è quella di espandere rapidamente i depositi a vista dagli attuali 80 miliardi a 120 miliardi di franchi svizzeri. La banca centrale svizzera ricorrerà anche a operazioni di swap sul mercato valutario (l’ultima volta lo aveva fatto nell’autunno 2008). “L’ipervalutazione del franco svizzero rappresenta una minaccia per lo sviluppo dell’economia della Svizzera – si legge nella nota della Snb – e ha ulteriormente incrementato i rischi sulla stabilità dei prezzi”.