Svizzera: Snb alza stime Pil 2013 visto a +1,5/2%

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 19/09/2013 - 10:01
La crescita superiore alle attese dell'economia svizzera nel secondo trimestre ha spinto la Swiss National Bank (SNB) a rivedere al rialzo le stime di crescita per l'intero 2013. Le previsioni sono per una crescita tra l'1,5 e il 2% rispetto al range 1/1,5% indicato in precedenza. per il secondo semestre dell'anno è atteso un aumento dell'export sostenuto dal rafforzamento della domanda.
L'istituto centrale elvetico ha rimarcato come l'outlook sull'inflazione sia decisamente cambiato da giugno. Le previsioni nel breve sono quindi di un aumento dei prezzi più sostenuto complice il rialzo dei prezzi energetici e del rafforzamento economico in atto. Nel 2013 i prezzi visti scendere quest'anno dello 0,2% (dal -0,3% indicato a giungo) e risalire leggermente nel 2014 (+0,3% da +0,2% indicato in precedenza) e nel 2015 (+0,7%).
COMMENTA LA NOTIZIA