1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Svizzera: SNB abbassa stime inflazione per il 2017 e il 2018

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Swiss National Bank (SNB) ha rivisto al ribasso la previsione di inflazione in scia ai dati relativi all’inflazione di ottobre e novembre, risultata lievemente inferiore alle previsioni. Il tasso di inflazione atteso dalla Banca centrale per l’intero 2016 rimane invariato a −0,4%. Per il 2017, la previsione è invece ridotta allo 0,1%, dallo 0,2% dello scorso trimestre. Per il 2018, la Banca nazionale prevede ora un’inflazione dello 0,5%, rispetto allo 0,6% di settembre. La previsione condizionata di inflazione si basa sull’assunto che il Libor a tre mesi rimanga pari a −0,75% lungo l’intero orizzonte previsivo.
La SNB si attende per il 2017 una crescita del PIL di circa l’1,5%. A causa dei rischi internazionali, anche la previsione continua a essere segnata da notevoli incertezze.