Svizzera: Seco alza stime crescita per il 2014

Inviato da Titta Ferraro il Lun, 18/03/2013 - 11:10
Maggiore ottimismo sulle prospettive di crescita economica svizzera da parte della Segreteria di Stato dell'Economia (Seco). Le nuove previsioni diffuse oggi confermano un +1,3% del Pil per quest'anno mentre nel 2014 dovrebbe segnare un +2,1% rispetto al +2% stimato in precedenza. Tagliate le previsioni sull'inflazione che quest'anno dovrebbe salire solo dello 0,1% rispetto al +0,2% indicato in precedenza. "Considerata la stabilità della congiuntura nazionale e le previsioni più rosee per il settore delle esportazioni - si legge nel report Seco - vi sono buone probabilità di incremento della crescita economica nel corso di quest'anno e di quello a venire". Sebbene stia tornando la fiducia nella congiuntura, gli esperti del Seco rimarcano come i rischi non sono scomparsi e la ritrovata fiducia dei mercati finanziari deve essere rafforzata ulteriormente per gettare le basi di una crescita duratura nell'eurozona.
COMMENTA LA NOTIZIA