Svizzera: scendono notevolmente le riserve in euro nel III trimestre

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 31/10/2012 - 09:39
In calo le riserve in euro detenute dalla banca centrale svizzera. La Swiss National Bank (SNB) ha reso noto che alla fine del terzo triemstre le riserve valutarie in euro risultano pari al 48% del totale rispetto al 60% del trimestre precedente. Salgono invece dal 22 al 28% quelle in dollari statunitensi e dal 3 al 7% quelle in sterline. A livello di categorie di investimento predominano ancora i bond governativi con una quota dell'83% (dall'85% del II trim.) mentre le azioni sono pari al 12%. A settembre le riserve valutarie complessive detenute dalla SNB ammontavano a quota 429,3 miliardi di franchi svizzeri dai 418,4 mld del mese precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA