Svizzera pone limiti all'immigrazione, Commissione Ue preoccupata

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 10/02/2014 - 10:02
Passa il referendum contro l'immigrazione di massa in Svizzera. Secondo i dati diffusi dagli organi di stampa locali, i sì hanno raggiunto il 50,3% dei voti. Immediata la preoccupazione dell'Unione europea verso l'esito del referendum che limita di svizzero che limita l'immigrazione di massa in uno dei Paesi più stabili del Vecchio continente e che vanta un tasso di disoccupazione al 3,5%. "La Commissione Europea si rammarica del fatto che un'iniziativa per l'introduzione di limiti quantitativi all'immigrazione sia stata approvata da questo voto - si legge nella nota diffusa questa mattina - Questo va contro il principio della libera circolazione delle persone tra l'Unione Europea e la Svizzera. L'Unione Europea esaminerà le implicazioni di questa iniziativa popolare per i rapporti Ue-Svizzera nel loro insieme".
COMMENTA LA NOTIZIA