1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Svizzera: banca centrale taglia stime di crescita

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Swiss National Bank (SNB) ha abbassato le sue previsioni sull’andamento dell’economia svizzera. Il Pil 2014 è ora visto crescere al ritmo dell’1,5% rispetto al +2% precedentemente indicato. L’inflazione è vista allo 0,1% quest’anno (in linea con precedente stima), mentre nel 2015 è visto un aumento dello 0,2 per cento rispetto al +0,3% indicato 3 mesi fa. Infine per il 2016 atteso un +0,5% rispetto al +0,9% precedente.