1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Svezia: Standard&Poor’s conferma rating AAA/A-1+

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rating AAA/A-1+ confermato da Standard & Poor’s per il debito svedese in valuta rispettivamente straniera e locale. L’outlook è stabile. Secondo l’agenzia di rating, il giudizio riflette il parere positivo sull’alto livello di ricchezza nel Paese, sull’impegno nel mantenere in buono stato le finanze pubbliche e sulla competitività e flessibilità dell’economia nazionale. Il bilancio del Regno, secondo le previsioni S&P, si chiuderà con un surplus dello 0,5% del Pil nel 2011 e dell’1,5% nel 2012-2014. Il debito governativo, al netto degli asset liquidi, dovrebbe continuare a scendere fino a trovarsi nel 2014 con una posizione patrimoniale netta in leggero attivo. Il valore del Pil atteso per il 2011 è di 57.500 dollari pro capite. Nel 2010 il Pil reale è cresciuto del 5,7%, anche se è previsto in calo nel 2012-2014, al 2,5%. Le debolezze individuate dall’agenzia di rating consistono dal peso che la popolazione sempre più longeva può avere per il fisco, e dal livello di debito nazionale più alto del precedente.