1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Svezia, Riksbank: pronta a intervenire sul mercato valutario per raffreddare la corona

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Comitato esecutivo della Banca centrale svedese (Riksbank) si è riunito oggi in una sessione straordinaria e ha deciso di attribuire al governatore Stefan Ingves e al suo vice Kerstin af Jochnik il potere di intervenire direttamente sul mercato dei cambi. L’obiettivo dell’Istituto centrale è tenere a freno la corona e la sua tendenza ad apprezzarsi nonostante i tagli dei tassi di interesse effettuati dalla Riksbank. La Banca centrale svedese ha ridotto i tassi di interesse a -0,35% lo scorso luglio. “Riksbank non ha alcun livello obiettivo per il livello del tasso di cambio della corona – recita il comunicato della Banca centrale – ma il valore della valuta domestica rispetto a quelle straniere è un fattore importante nelle previsioni di inflazione. I prezzi al consumo stanno crescendo ma rimangono al di sotto del target del 2%”.