1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Svedberg (East Capital): crescita dell’Est Europa sarà ancora sostenuta da forte domanda interna

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sono tanti i buoni motivi per fare un salto nell’Est Europa. La forte crescita degli emerging markets europei dovrebbe continuare ad essere sostenuta nei prossimi anni andando a creare nuove opportunità di investimento nei loro mercati di riferimento. Sullo stato dell’economia dei paesi in questione se ne è parlato oggi nel corso del seminario sui “mercati azionari dell’Est Europa” organizzato da East Capital. Marcus Svedberg, capo economista di East Capital, ha rimarcato come le prospettive di crescita di queste realtà sono ancora ottime e solo ora si è tornati ai livelli precedenti il 1989 (caduta del muro di Berlino). “C’è ancora molta strada da fare con la domanda interna che farà ancora da traino alle economie dell’Est Europa”, ha dichiarato Svedberg “Inoltre – ha proseguito l’economista – c’è da attendersi ulteriori passi verso l’integrazione con l’Europa occidentale e una maggiore visibilità internazionale di queste realtà. Nel suo insieme la crescita sarà guidata dalla forte domanda interna con il fattore prezzi che è ampiamente sotto controllo grazie alla forte riduzione delle pressioni inflazionistiche nel corso degli ultimi 5-6 anni”.