Survey Bce, intervistati tagliano previsioni crescita Pil Eurozona in 2008 e 2009

Inviato da Carlotta Scozzari il Gio, 14/02/2008 - 10:54
Le prospettive di crescita reale del Pil dei Paesi dell'area dell'euro sono state riviste al ribasso dello 0,3% all'1,8% nel 2008 e al ribasso dello 0,2% al 2% tondo tondo per il 2009. E' quanto emerge dalla survey della Bce riportata nell'ultimo bollettino mensile relativo al mese di febbraio. La motivazione della revisione al ribasso delle stime riflette principalmente le preoccupazioni riferite al rallentamento economico degli Stati Uniti, che potrebbe avere effetto un po' in tutto il mondo.
COMMENTA LA NOTIZIA