1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Superbike: campionato per appassionati, ma non solo (Sport&Finanza)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La superbike è sempre più considerata dalle case produttrici come un’opportunità da non perdere. A differenza della Moto Gp dove gareggiano prototipi e l’attenzione del pubblico si concentra sul pilota, nella Superbike la moto continua a catalizzare le attenzioni degli 800 mila appassionati che ogni anno accorrono al circuito di turno per osservare dal vivo il proprio bolide preferito. Senza contare i 173 paesi collegati a livello tv, i 94 network e le 2.748 ore di trasmissione, per un bacino di spettatori stimato in 2 miliardi di persone e un giro d’affari da 700 milioni di dollari. Di questo tratta l’articolo di copertina di Sport&Finanza in uscita oggi, che non manca tra l’altro di approfondire il tema dal punto di vista degli sponsor. Al decennale title sponsor del campionato Corona si affiancano brand del calibro di Pirelli, Breil, Axo, Arrow e Fidoweb, senza contare i vari event sponsor che si legano a una sola tappa del circuito. Tuttavia, come afferma Alberto Flammini, amministratore delegato di FGSport, titolare dei diritti SBK fino al 2021, i margini di crescita sono ancora ampi, soprattutto dal lato della copertura tv e della presenza del campionato in tutti e 5 i continenti. In uscita con Sport&Finanza anche lo speciale sul concorso ippico internazionale di Roma, Piazza di Siena, evento storico e di grande prestigio nel mondo dell’ippica.