1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Sulle borse europee sono tornati gli acquisti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo due sedute di pesanti vendite, sui listini europei sono tornati gli acquisti. A favorire i rialzi l’andamento positivo di Wall Street galvanizzata dall’acquisizione di Palm da parte di HP. Nessuna novità di rilievo da registrare sul fronte della crisi greca.
A Londra, l’indice Ftse ha terminato a quota 5605 punti, (+0,62%). In evidenza, tra le blue chip, Intercontinental (+5,7%) e British Sky (+4,87%). Maglia nera del listino inglese Bp (-7,17%), seguita da Whitbread (-2,97%).
L’indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 6129 punti, (+1,02%). In evidenza, tra le blue chip, Man (+5,09%) e Deutsche Boerse (+4,66%). Peggior titolo del listino di Francoforte Basf (-1,53%), seguito da Beiersdorf (-0,87%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3831 punti, (+1,42%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Saint-Gobain (+3,18%) e Danone (+3,09%). Pecora nera a Parigi Ppr (-2,41%), seguito da Arcelormittal (-1,4%).