1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Sulle borse europee inizia il rimbalzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo 5 sedute di passione per le borse internazionali, il sereno sembra ritornare sui mercati. Il rimbalzo di oggi è favorito anche dalla flessione dello dello yen rispetto al dollaro che nei giorni scorsi ha tenuto sotto pressione i nervi degli investitori. Il mercato forse prevede che le chiusure delle posizioni aperte in carry trade abbiano terminato il loro effetto dirompente. L’indice delle blue chip europee (Dj Stoxx) ha chiuso la seduta in crescita (+0,82%), a quota 3610 punti. L’indice tedesco Dax ha terminato a quota 6586,86 punti, (+0,8%). In evidenza, tra le blue chip, il settore dell’auto con Volkswagen (+3,51%) e Daimler-Chrysler (+3,43%) premiate dagli analisti di Goldman Sachs. Peggior titolo del listino di Francoforte Deutsche Bank (-0,4%), seguito da Deutsche Telekom (-0,39%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 5434 punti, (+0,9%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Carrefour (+3,29%) e Vinci (+3,2%). Pecora nera a Parigi Lagardere (-1,37%), seguito da Thomson (-1,07%). A Londra, l’indice Ftse ha terminato in progresso dell’1,24%. In evidenza, tra le blue chip, International Power (+6,51%) e Standard Life (+4,56%). Maglia nera del listino inglese ancora British Airways (-1,94%), seguito da Scottish Energy (-1,3%).