Sulla ripresa l’ombra del super-euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le prospettive per l’economia europea potrebbero essere meno rosee di quanto non possa sembrare a prima vista. I deludenti dati Usa diffusi venerdì sulla creazione di nuovi posti di lavoro a maggio (75 mila a fronte dei 123 mila attesi) hanno tagliato le gambe al dollaro e riavvicinato il cross euro dollaro alla soglia dell’1,30. Se da un lato la fiducia sull’economia europea appare in crescita, dall’altro l’impatto sulle esportazioni del super euro potrebbe essere decisamente negativo. Senza contare gli effetti di un’inflazione in aumento e sostenuta dall’elevato prezzo del greggio. La crescita potrebbe dunque essere meno solida e duratura di quanto ci si aspettasse. E gli analisti sembrano pensarla proprio in questi termini. Sono in molti infatti ad aver tagliato le stime di crescita per il 2007 all’1,5-1,6%, a fronte di una previsione per l’anno in corso pari al 2,3-2,4%.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Lusso: Lvmh vuole acquistare Dior Couture per 6,5 mld

Lvmh ha annunciato la sua intenzione di acquistare la società Christian Dior Couture, controllata al 100% dalla holding Christian Dior SA, per una cifra pari a 6,5 miliardi di euro. Parallelamente, il gruppo familiare Arnault, che controlla il 74% di…

USA

Amazon al lavoro per sviluppare tecnologia guida autonoma (Wsj)

Amazon al lavoro sulla tecnologia della guida autonoma per migliorare la logistica e il trasporto degli acquisti. Lo rivela il Wall Street Journal, secondo il quale il colosso dell’ecommerce avrebbe formato una squadra di circa una dozzina di dipende…

Hasbro: avvio sprint a Wall Street (+6%) dopo buona trimestrale

Deciso rialzo del titolo Hasbro a Wall Street dopo la buona trimestrale. In avvio sulla Borsa di New York il gruppo dei giocattoli balza in avanti di oltre 6 punti percentuali scambiando in area 102 dollari. Nel primo trimestre dell’anno Hasbro ha re…