1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sull’S&P/Mib tonfo di Fiat, bene Saipem

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sull’S&P/Mib40 di Piazza Affari ha spiccato il rosso intenso di Fiat, che si è lasciata alle spalle il 5,22% chiudendo a 11,08 euro. Il titolo del Lingotto di Torino ha risentito ancora una volta dei nuovi timori circa l’andamento del comparto automobilistico, che si sta confermando uno dei più penalizzati dalla congiuntura economica negativa. Inoltre, una corte cinese ha respinto un ricorso di Fiat Auto su una presunta violazione di un brevetto della società italiana da parte di un produttore cinese. Il gruppo guidato da Sergio Marchionne è stato quindi condannato a pagare le spese legali di 1.288 dollari. I titoli finanziari hanno risentito delle nuove preoccupazioni che si sono propagate nel settore: Unicredit ha ceduto il 3,45% e Mediolanum è scivolata di oltre il 4 per cento. Mediobanca ha fatto registrare una flessione del 3,25%, mentre a spigerla verso il basso sono state anche motivazioni specifiche: sembra che Unicredit stia frenando sul ritorno, voluto da Cesare Geronzi, alla governance tradizionale rispetto a quella duale.