1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sull’S&P/Mib denaro su Eni, lettera su Bulgari

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

All’interno del listino delle 40 blue chip milanesi, mentre a inizio seduta i titoli petroliferi sembravano essere nel mirino delle vendite, hanno cambiato segno, grazie all’inversione di tendenza del petrolio, che dopo un iniziale arretramento ha ripreso a guadagnare posizioni sui mercati internazionali delle materie prime. Così, Tenaris ha preso lo 0,68%, Saipem l’1,51% ed Eni un deciso 4,34 per cento. Tra l’altro, il gruppo del Cane a sei zampe di prima mattina ha annunciato di avere archiviato il terzo trimestre con un utile netto in crescita del 37% a 2,94 miliardi di euro e con un utile netto adjusted a 2,89 miliardi (+52,7% sullo stesso periodo dell’anno prima). Seduta con fuochi di artificio per i due titoli Lottomatica e Italcementi, entrambi con rialzi superiori al 9 per cento.