1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sull’S&P/Mib brillano Fiat e Telecom, ancora giù le banche

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sull’S&P/Mib40 exploit per i due titoli Telecom Italia (+7,33%) e Fiat (+7,16%, a 4,04 euro, nuovamente sopra la barriera psicologica dei 4 euro). Le azioni del gruppo guidato da Franco Bernabè hanno beneficiato della buona intonazione del settore telefonico grazie ai risultati sopra le attese diffusi dalla britannica Vodafone. Sul mercato sono inoltre tornate voci di un possibile nuovo socio: Rupert Murdoch, numero uno di BskyB, sarebbe interessato a entrare nel capitale della società italiana nel caso in cui Telefonica uscisse. Le azioni del Lingotto hanno sfruttato in senso positivo l’inserimento da parte degli analisti di Ubs nella lista dei titoli preferiti del comparto automobilstico europeo. Bene Enel, che ha preso il 4,88%, nel giorno in cui non soltanto ha alzato il sipario sui dati preliminari riferiti al 2008, che ad esempio hanno messo in luce un ebitda in crescita del 45% a 14,2 miliardi di euro, ma soprattutto ha fatto sapere che il dividendo resterà invariato a 0,49 euro per azione.