1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sull’S&P scivolone di Enel, Telecom si sgonfia sul finale

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sull’S&P/Mib40 riflettori puntati su Enel e Telecom Italia. Il gruppo guidato da Fulvio Conti durante la giornata ha confermato tramite una nota che è allo studio, insieme con altre opzioni, un aumento di capitale per abbassare il livello di indebitamento, così come anticipato questa mattina da Sole 24 Ore, che stimava un’operazione dell’ammontare di 5-7 miliardi di euro. Il mercato, come tipicamente accade in questi casi, non ha festeggiato la notizia e ha spinto il titolo Enel con decisione verso il basso: -7,23%, peggiore performance dell’S&P/Mib. Telecom Italia, che subito dopo l’uscita dei conti finanziari aveva accelerato al rialzo arrivando a guadagnare anche il 6%, si è sgonfiata sul finale, terminando con un morigerato +0,31% a 0,9665 euro. Il risultato netto consolidato nel 2008 è stato pari a 2.214 milioni di euro, in flessione del 9,6% rispetto al 2007 (2.448 milioni).