1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sull’S&P lettera su Unicredit e Banco Popolare, Parmalat unico segno più

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sul listino delle 40 blue chip milanesi, nuova forte flessione per il titolo Unicredit (-6,73%), maglia nera del paniere, seguito a ruota da Banco Popolare (-5,48%) mentre Intesa SanPaolo ha parzialmente recuperato terreno sul finale (-3,24%). Per quanto concerne le azioni di Piazza Cordusio, qualcuno è tornato a mettere in discussione la permanenza sulla poltrona di amministratore delegato di Alessandro Profumo, anche in relazione a quanto affermato a Davos nei giorni scorsi dallo stesso manager. Decisi cali anche per i titoli del comparto assicurativo, Fondiaria-Sai (-4,33%) e Unipol (-4,36%). Come evidenziato dall’Antitrust in una nota trasmessa a Parlamento, Banca d’Italia e Consob, appaiono “inevitabili e urgenti” interventi di regolamentazione sulla governance di banche e assicurazioni al fine di “ripristinare la fiducia nel sistema”.