1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sull’S&P affondano Bpm e Intesa, bene sul finale il lusso – 2

QUOTAZIONI Luxottica Group
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora un forte calo, pari a poco più dell’8%, per Fiat, che è scesa di slancio a quota 5,355 euro, risentendo sia della negatività sulle prospettive del settore automobilistico sia della decisione presa alla fine della settimana scorsa dall’agenzia di rating Standard & Poor’s di tagliare l’outlook a “negativo”. Ribasso superiore al 9% poi per Italcementi, anche essa tra le peggiori performance dell’S&P/Mib40. Tra i non numerosi spunti positivi, si segnalano le azioni del lusso Bulgari (+0,89%) e Luxottica (+2,34%), che hanno girato in positivo sul finale spinte dal nuovo rialzo del biglietto verde, con l’euro/dollaro che si è portato nei pressi di 1,246. Bene anche Mediaset (+2,99%) e Saipem (+2,25%), con quest’ultima che in giornata ha annunciato di essersi aggiudicata nuovi contratti nel settore delle perforazioni onshore in Venezuela e Perù, per un valore complessivo di circa 1,1 miliardi di dollari. Ma la palma di migliore dell’S&P/Mib40 in questo lunedì è andata a Seat pagine gialle, che ha preso il 3,64 per cento.