1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sul Ftse Mib in picchiata Saipem e Unicredit, si salva Terna – 2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tra le banche fanalino di coda è stata Unicredit (-5,03%) mentre Intesa SanPaolo ha limitato i danni a un -1,32 per cento. “E’ un’ipotesi da valutare ma non se ne parlerà domani in consiglio di gestione”. Ha risposto così oggi, interpellato dai giornalisti a margine di un convegno, il consigliere delegato di Ca’ de Sass, Corrado Passera, a chi gli chiedeva di commentare le indiscrezioni riportate sabato dal Sole 24 Ore secondo cui potrebbe spuntare anche il nome di Intesa SanPaolo tra i pretendenti per i 150 sportelli messi in vendita da Banca Monte dei Paschi di Siena. In particolare, il gruppo guidato da Passera sarebbe interessato a 50 delle filiali che l’istituto di Rocca Salimbeni è stato costretto a cedere dopo l’acquiszione di Antonveneta. Anche il presidente del consiglio di gestione, Enrico Salza, interpellato, si è detto possibilista sull’acquisizione degli sportelli in questione.