Sul Ftse Mib corre Fiat, denaro su Unicredit e in rosso FonSai - 2

Inviato da Carlotta Scozzari il Lun, 03/08/2009 - 17:54
Quotazione: FONDIARIA-SAI
Eni, nonostante la raffica di revisioni al ribasso dei prezzi obiettivo (e anche l'abbassamento del rating da "outperform" a "neutral" di Credit Suisse) giunta in giornata a seguito della delusione legata alla riduzione dell'acconto sul dividendo, si è ripresa nella seconda parte della sessione grazie soprattutto alla forza delle quotazioni del greggio e ha chiuso con un +1,10 per cento. In evidenza tra i petroliferi anche Tenaris, con un balzo del 3,38 per cento. Uniche blue chip in calo di oltre un punto percentuale Mondadori (-1,85%) e Ansaldo Sts (-1,13%), mentre Fondiaria-Sai ha lasciato sul terreno lo 0,85% nel giorno in cui gli analisti di Banca Akros hanno tagliato la raccomandazione da "buy" a "hold".
COMMENTA LA NOTIZIA