Sul Ftse Mib balzano Telecom e Stmicroelectronics, deboli Pirelli ed Eni - 2

Inviato da Carlotta Scozzari il Gio, 25/06/2009 - 18:11
Quotazione: ENI
Fiat ha terminato in progresso di quasi il 3% e nuovamente al di sopra della barriera dei 7 euro. Bene anche Saipem (+1,06%), nel giorno in cui gli analisti di Santander private banking hanno alzato il rating da "neutral" a "buy", con target price in leggerissima ascesa, da 19,7 a 19,8 euro. In coda al listino Pirelli & C. (-2,34%), Tenaris (-2,31%), sulla quale si è concentrato un po' di profit taking dopo la corsa della vigilia, e Ubi Banca (-2,04%). Tra le peggiori blue chip della giornata anche Eni (-2,11%), che in giornata ha definito il rendimento dei due bond da due miliardi. In particolare, il rendimento nominale annuo lordo effettivo delle obbligazioni a tasso fisso è stato collocato al 4,02%, mentre il rendimento della prima cedola dei bond variabili è stata fissata al 2,244 per cento.
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
absbeginner scrive...
aspigasca scrive...