1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Suez in luce a Parigi su voci di opa ostile, titoli sopra i 32 euro

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le indiscrezioni circa la possibilità che Enel (+0,38% a 6,93 euro) lanci un’opa ostile verso la francese Suez spinge anche oggi i titoli di quest’ultima, al rialzo del 3,89% in questo momento, con scambi a quota 32,4 euro. La società francese ha giocato la carta dell’arrocco tramite una fusione con Gaz de France (GdF) contestata da Enel in sede comunitaria. Il commissario alla concorrenza Charlie McCreevy ha inviato una missiva ai francesi per fare luce su eventuali profili anticoncorrenziali della fusione Suez-GdF, e la Commissione è in attesa di una risposta da Parigi. Nel frattempo a Roma, secondo quanto rilanciato da quotidiani nazionali e francesi, Enel starebbe incontrando una serie di banche per fare la conta delle “munizioni” da spendere in caso l’opa fosse lanciata. Sembra che sia possibile raccogliere 45-50 miliardi di euro.