Suez-GdF: Ue, problemi di concorrenza in Francia e Belgio

Inviato da Laura Vezzoli il Lun, 21/08/2006 - 09:12
La commissione europea ha detto la sua sul matrimonio tra Suez e GfF. L'Antitrust Ue infatti ha espresso le sue riserve sulla ipotesi di fusione tra i due colossi dell'energia francese, sottolineando i problemi di concorrenza che nascerebbero in Francia e Belgio. La decisione finale della Commissione verrà presa il 25 ottobre, ma sembra che per ricevere il via libera le due società devono prepararsi a qualche rinuncia. Torna dunque a fare capolino il capitolo Enel. La società di Fulvio Conti potrebbe infatti diventare l'interlocutore ideale per le necessarie dismissioni che la Ue detta come condizione alle nozze francesi.
COMMENTA LA NOTIZIA