1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Suez, Enel gioca la carta europea

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La guerra franco-italiana tra Enel e Gaz de France per il controllo di Suez entra nella fase più calda della settimana. Ieri gli ad delle due società d’Oltralpe sono arrivati a Bruxelles dove hanno anticipato alla commissaria alla concorrenza, Neelie Kroes, le linee generali della fusione che hanno in mente loro. I due top manager non a caso accompagnati da Etienne Davignon “gran patron” del capitalismo belga hanno definito il colloquio “cordiale e costruttivo”. Anodino il commento della commissaria: “Valuteremo gli aspetti dell’operazione in tutti i settori una volta che questa sarà stata notificata”. Oggi la Kroes riceverà l’ad di Enel, Fulvio Conti, che a sua volta illustrerà le intenzioni della società in merito all’Opa che si appresta a lanciare su Suez prima di presentare l’operazione domani alla City di Londra.