Suez, Bruxelles vuole vederci chiaro su Breton

Inviato da Redazione il Lun, 06/03/2006 - 09:16
Quotazione: ENEL
Lo schema è quello del caso Fazio-Antonveneta con il ministro del Tesoro e delle Finanze Thierry Breton nella parte dell'ex governatore della Banca d'Italia. Parte da qui l'inchiesta sulla vicenda Enel-Suez condotta dal commissario interno Charlie McCreevy. Il commissario irlandese vuole verificare se la sequenza degli avvenimenti abbia ostacolato la libera circolazione dei capitali sancita dai Trattati Ue. In sostanza si tratta di vedere se le autorità di Parigi non abbiano intralciato un'offerta di una società europea, pur di proteggere la nazionalità francese così come Antonio Fazio aveva fatto con gli olandesi di Abn Amro pur di difendere l'italianità del sistema.
COMMENTA LA NOTIZIA