1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Succo d’Arancia: quotazioni stabili dopo il nuovo record storico

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo il nuovo record storico registrato ieri in quota 2,2695 dollari la libbra, in questo momento le quotazioni del succo d’arancia congelato con consegna marzo quotato all’ICE scambiano in sostanziale parità a 2,2025 dollari. Da inizio anno i prezzi hanno evidenziato un rialzo di oltre 30 punti percentuali mettendo a segno la migliore performance per quanto riguarda le materie prime.
Dopo lo stop imposto dalla statunitense Food and Drug Administration alle importazioni dal Brasile, che soddisfa circa un quarto dei consumi statunitensi, nelle ultime sedute i prezzi hanno capitalizzato le notizie in arrivo dal Texas, dove la patologia del citrus greening (noto anche come cancro batterico degli agrumi) minaccia i raccolti del terzo produttore statunitense dopo Florida e California. La decisione definitiva da parte della FDA, che finora ha esaminato 19 varietà su 45, è attesa per venerdì prossimo.