Successo per l'Ipo Marr, domanda 3 volte l'offerta

Inviato da Redazione il Gio, 16/06/2005 - 09:14
Già tre giorni prima della conclusione dell'offerta pubblica di vendita, le 26,4 milioni di azioni Marr offerte erano già esaurite. Dalla società del gruppo Cremonini non sono arrivate indicazioni precise sulla domanda pervenuta da istituzionali e settore retail, si parta di sottoscrizioni almeno tre volte l'offerta, in attesa che oggi o domani arrivi l'indicazione del prezzo di collocamento, la forchetta è tra 6 e 7,85 euro. L'Ipo ha scaldato soprattutto i fondi d'investimento italiani mente quelli stranieri sono rimasti alla finestra mostrando abbastanza freddezza nei confronti della società attiva nella ristorazione.
COMMENTA LA NOTIZIA