1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Su Telecom Italia la scure del possibile taglio anche dello scatto alla risposta

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuove grane in arrivo per i gestori di telefonia mobile. Dopo l’annullamento dei costi di ricarica, si è fatta avanti l’ipotesi dell’eliminazione dello scatto alla risposta. Sarebbe un altro duro colpo per i quattro big della telefonia mobile italiana, come confermano i calcoli prodotti dai gestori mobile. Il taglio dello scatto alla risposta provocherebbe un danno di circa 4 miliardi di fatturato e quindi anche di ebitda. Euromobiliare ha calcolato che con una quota di mercato del 40% circa (sul traffico), la quota parte di tale danno Telecom Italia sarebbe di circa 1,6 miliardi, pari al 12% dell’ebitda di gruppo. “Un impatto quindi di dimensioni talmente gravi, che pensiamo risulterà inevitabile per il Governo rivedere almeno parzialmente la proposta”, si legge nella nota odierna di Euromobiliare, che conferma rating reduce su Telecom Italia, sia ordinarie che risparmio, con il prezzo obiettivo sulle ordinarie di 2,18 euro ma passibile di scendere in un intorno di 2,04 recependo il solo taglio dei costi di ricarica.