1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Su Fiat e Fiat Industrial effetto immatricolazioni, titoli in netto ribasso a Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fiat e Fiat Industrial risentono in Borsa dell’ennesima debacle subìta dal mercato auto italiano. Le immatricolazioni a settembre sono scese del 25,74% a 109.178 vetture rispetto ad un anno fa e nei primi nove mesi dell’anno il calo è stato di oltre il 20%. Per quanto riguarda Fiat, il Lingotto e a settembre ha registrato una contrazione annua del 24,2% a 33.032 unità. Salita invece la quota di mercato dal 29,6% al 30,26%. Per la società torinese si tratta del peggior risultato dal settembre del 1984 quando le immatricolazioni furono 107 mila. tra gennaio e settembre il gruppo ha immatricolato quasi 324 mila auto con una quota del 29,7%, sostanzialmente la stessa di un anno fa”. Il titolo Fiat al momento arretra dello 0,61% a 4,222 euro. Non va meglio a Fiat Industrial, le cui azioni scendono dello 0,82% a quota 7,89.