Su Bnl Vita potrebbe sventolare presto bandiera francese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Su Bnl Vita potrebbe sventolare la bandiera francese prima del previsto. Lo scrive Mf-Milano Finanza in un articolo dettagliato pubblicato oggi. Secondo quanto risulta al quotidiano finanziario Bnp Paribas, oggi azionista con il 49%, potrebbe rilevare l’altro 51% da Unipol Gruppo Finanziario. La soluzione è stata definita “possibile” da Maurizio Pellicano, direttore generale di Bnl Vita, ieri a Milano in un convegno Irsa sul futuro della bancassicurazione. La mossa avrebbe una logica industriale: il gruppo transalpino potrebbe mettere a frutto l’esperienza di Bnp Paribas Assurance, la società assicurativa del gruppo. A differenza della maggior parte delle banche, che hanno bisogno di partnership per la fornitura di servizi assicurativi, Bnp dispone di risorse per affrontare da sola la sfida della bancassurance.