1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Lo studio Carnelutti rinuncia al mandato per Alitalia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non si ferma la bagarre sul fronte Alitalia. Nella serata di ieri lo studio Carnelutti ha rinunciato al mandato conferitogli da alcuni operatori industriali nell’ambito della gara indetta dal ministero del Tesoro per cedere il controllo della compagnia aerea. In questo modo salta anche il vertice con i sindacati, ai quali lo studio ha comunicato in una nota che “ad oggi non risultano pervenute sufficienti, tempestive e coordinate dichiarazioni scritte di disponibilità”. Intanto oggi i rappresentanti delle sigle sindacali saranno ascoltati dalla Commissione di garanzia sul diritto di sciopero, riguardo allo sciopero “ad oltranza” confermato per il 19 gennaio. La Commissione contesta ai sindacati lo sciopero, sia perchè fuori dalle regole, sia perchè non verrebbero rispettate le “fasce di garanzia”. Il titolo di Alitalia ieri a chiuso a meno 2,03 % facendo registrare una frenata in Borsa dopo la corsa al rialzo durata diverse sedute.

Commenti dei Lettori
News Correlate
OPA

Snaitech: domani parte l’Opa di Pluto

Nell’ambito dell’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria promossa da Pluto Spa (Playtech) su massime 35.950.278 azioni Snaitech, il periodo di adesione inizierà alle 8:30 di domani e terminerà alle 17:30 …

BORSA ITALIANA

IMA – perfezionata acquisizione 70% di Ciemme

IMA ha perfezionato oggi, con la la famiglia Brenna, il closing per l’acquisizione del 70% della società Ciemme, che produce e commercializza macchine automatiche per il fine linea, come annunciato …