1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Stress test: per Centrosim quadro regolamentare banche presenta evoluzione sfavorevole -2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Banca d’Italia ha già reso noti, il mese corso, i risultati delle “prove di stress” sui primi 5 gruppi italiani, sulla base di uno “scenario macroeconomico avverso”, associato a una significativa riduzione dei corsi di Borsa, aumenti dei tassi di interesse a breve e a medio e lungo termine e della volatilità sui mercati finanziari”, ricordano gli analisti di Centrosim. “Ne risulterebbero le perdite su crediti in crescita rispetto al 2009 – aggiungono – . Come specificato, l’impatto sul tier 1 ratio risulta differenziato tra gli intermediari. In media esso si ridurrebbe di 45 punti base; per la banca mediana la flessione sarebbe di 80 punti base. Per tutti i gruppi i coefficienti patrimoniali si manterrebbero largamente al di sopra dei minimi regolamentari”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

Zucchi: nominato il nuovo Direttore Finanziario

Il Cda della Vincenzo Zucchi ha annunciato che Antonio Bulfoni è stato nominato Direttore Finanziario e Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari. “Laureato in Economia e Commercio presso …

Raccomandazioni specifiche per paese

UE avverte l’Italia: “sforzo” dello 0,3% del PIL nel 2018

C’è un rischio di deviazione significativa dal percorso verso l’obiettivo di medio termine, per questo l’Ecofin ha chiesto all’Italia uno sforzo strutturale di almeno lo 0,3% del Pil nel 2018. …

Proposta legge orari negozi

Confcommercio: “Su liberalizzazione disponibili al confronto”

La Confcommercio plaude all’iniziativa del governo sul freno alla liberalizzazione degli orari dei negozi presentata nei giorni scorsi. “Prendiamo atto dell’intenzione del Governo e del Parlamento di intervenire per regolamentare …

Bollettino economico luglio

Bankitalia: in calo Npl, – 1,7% nel I trimestre

In calo l’incidenza dei crediti deteriorati sul totale dei finanziamenti erogati dalle banche. Lo indica Bankitalia nel Bollettino mensile di luglio. “Nei primi tre mesi del 2018 il flusso dei …