1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Stop ai pagamenti in contanti di pensioni e stipendi sopra i 1.000 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Entra in vigore la norma contenuta nel decreto Salva-Italia che prevede lo stop ai pagamenti in contanti o con assegni senza clausola di non trasferibilità per importi superiori ai 1.000 euro. Per il ritiro di stipendi e pensioni superiori a tale cifra sarà pertanto necessario avvalersi di intermediari finanziari. E’ previsto un periodo transitorio di 3 mesi. Il provvedimento si inserisce nell’ambito delle norme per una maggiore tracciabilità dei pagamenti e delle transazioni finanziarie.