STMicroelectronics: svetta sul Ftse Mib su conti in perdita ma mano delle attese della jv ST-Ericsson

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 18/07/2012 - 16:12
Quotazione: STMICROELECTRONICS
STMicroelectronics maglia rosa sulla Borsa di Milano, in scia ai conti in rosso ma migliori delle attese presentati dalla joint venture ST-Ericsson. Quest'ultima ha chiuso il secondo trimestre con un fatturato in crescita sequenziale (in confronto al I trimestre) del 19% a 344 milioni di dollari ma in calo rispetto ai 385 milioni registrati nell'analogo periodo dell'anno scorso. La perdita netta è stata di 318 milioni di dollari, in peggioramento dal rosso di 221 milioni di un anno fa e dei 312 del trimestre precedente. Le perdite operative adjusted si sono attestate a 235 milioni di dollari contro i -297 milioni del primo trimestre e i -181 milioni del 2011. Le indicazioni sono risultate di poco superiori al consensus e in più il gruppo ha avviato una riorganizzazione e un riposizionamento dell'intero modello di business che dovrebbe portare la società ad un incremento della redditività e all'abbassamento del punto di pareggio. Il gruppo si aspetta inoltre di raggiungere nel terzo trimestre un fatturato sostanzialmente in linea a quello appena registrato. Il titolo al momento avanza del 5,28% a quota 3,996.
COMMENTA LA NOTIZIA