STMicroelectronics: ST-Ericsson,oggi nuovo piano. Intermonte stima fatturato a circa 2 mld $

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 23/04/2012 - 10:57
Quotazione: STMICROELECTRONICS
STMicroelectrinics in affanno a Piazza Affari, nel giorno in cui la joint-venture ST-Ericsson presenterà il nuovo piano industriale. Gli analisti di Intermonte stimano un fatturato 2014 di circa 2 miliardi di dollari, un risultato netto sostanzialmente in pareggio e un risultato operativo in positivo. In nottata sarà la volta della comunicazione dei risultati di primo trimestre di STMicroelectronics, per i quali il broker si attende un giro d'affari a 2,06 miliardi di dollari, un margine lordo al 30,4%(rivisto dopo la perdita dell'arbitrato con Nxp) e una perdita netta che dovrebbe attestarsi sui 175 milioni di dollari. "Noi riteniamo che il piano ST-Ericsson convincerà gli investitori e non escludiamo ci possano essere sorprese positive dal lato dell'acquisizioni di nuovi clienti. Confermiamo la nostra visione positiva sul titolo". Così gli esperti, che mantengono il giudizio outperform e il prezzo obiettivo a 8,50 euro. In netto ribasso l'azione della società italo-francese che al momento indossa la maglia nera del Ftse Mib con un calo del 4,77% a quota 4,776.
COMMENTA LA NOTIZIA