1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

STMicroelectronics, il quadro grafico diventa ribassista se non recupera 4,90 euro.

QUOTAZIONI Stmicroelectronics
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si muove al rialzo STMicroelectronics nella prima seduta della settimana. A Piazza Affari l’azione della società produttrice di chips sale dell’1,06 per cento e prosegue la reazione innescata venerdì dai minimi di seduta di quota 4,63 euro. Il supporto statico, ex-resistenza corrispondente con i massimi del 26 aprile e del 21 giugno, costituisce uno spartiacque per il quadro grafico del titolo. La sua violazione, infatti, riporterebbe lo scenario in posizione di neutralità dopo la corsa che ha interessato l’azione dai minimi dai minimi del 24 luglio ai massimi del 17 agosto (+39% circa). In caso di violazione STMicroelectronics potrebbe arretrare verso 4,50 euro e 4,30 successivamente. Prima di effettuare questo movimento, tuttavia, il titolo potrebbe risalire in direzione della trendline rialzista che dai minimi del 6 settembre e del 25 novembre 2011, dopo essere stata violata e recuperata in diverse occasioni, transita attualmente in area 4,84 euro. Solo con il recupero di 4,90 euro si renderebbero possibili nuovi assalti ai massimi relativi del 17 agosto a 5,10 euro. Chi volesse impostare un’operatività short potrebbe pertanto attendere il titolo a 4,80 euro, ponendosi come target 4,63 euro, 4,50 e 4,30 con uno stop loss che potrebbe essere fissato su chiusure superiori a quota 4,90.