1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

STMicroelectronics: perdita netta pari a 171 mln di dollari, ricavi piatti nel primo trimestre 2013

QUOTAZIONI Stmicroelectronics
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

STMicroelectronics ha chiuso il primo trimestre 2013 con una perdita netta di competenza 171 milioni di dollari rispetto al rosso di 176 milioni registrato nell’analogo periodo nel 2012. “Un dato riconducibile principalmente alla partecipazione al 50% alla perdita operativa e ai costi di ristrutturazione di ST-Ericsson” precisa la società guidata da Carlo Bozotti in una nota. I ricavi netti del colosso italo-francese dei chip si sono attestati a 2,01 miliardi di dollari, sostanzialmente in linea rispetto ai primi tre mesi del 2012. Per il secondo trimestre del 2013 STMicroelectronics si attende una crescita sequenziale dei ricavi di circa il 3%, più o meno 3,5 punti percentuali. Il margine lordo nel secondo trimestre dovrebbe invece attestarsi intorno al 32,7%, un dato che presuppone un miglioramento rispetto al valore del primo trimestre grazie al livello più elevato di utilizzazione degli impianti e alla migliore efficienza della produzione.