1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

STMicroelectronics, nuovi short solo sotto 5,015 euro

QUOTAZIONI Stmicroelectronics
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In deciso ribasso nella seduta odierna anche il titolo STMicroelectronics che accusa attualmente un ribasso dell’1,5 per cento circa. Sul titolo della società produttrice di microchip stamane gli analisti di Equita sim hanno alzato il target price a 5,5 euro con raccomandazione “hold” pur riducendo le stime di utile per azione corretto a 0,35 da 0,41 per l’anno in corso. La discesa di oggi lascia il quadro grafico nell’incertezza. Nel corso dell’ultimo mese STMicroelectronics ha perso quasi il 29 per cento di capitalizzazione a Piazza Affari, rompendo al ribasso diversi supporti statici e dinamici. In particolare STM ha violato le tre medie mobili a 14, 55 e 100 giorni. Risale peraltro a poche sedute orsono l’incrocio dall’alto verso il basso effettuato dalla media mobile veloce su quella a medio termine. Sotto i colpi delle vendite è caduta inoltre l’area di supporto 5,47/41 euro, al di sotto della quale il titolo è sceso a segnare un minimo a 5,015 euuro nella seduta di martedì, tornando sui livelli di metà gennaio. La reazione che ne è seguita non è stata sufficiente a riavvicinare l’ex-supporto ora divenuto resistenza. Nonostante questi numerosi aspetti deficitari, STMicroelectronics potrebbe tenere le posizioni e segnare nuovi tentativi di ripartenza fino ad avvenuta violazione al ribasso di 5,015 euro, evento che aprirebbe le porte a estensioni negative verso 4,68 e 4,47 euro. Chi volesse posizionarsi al ribasso potrebbe pertanto attendere la violazione di 5,015 e il successivo pull-back con i target indicati e il posizionamento di uno stop loss a 5,12 euro.