Stmicroelectronics ed Ericsson chiudono accordo di jv paritetica

Inviato da Redazione il Mar, 03/02/2009 - 12:00
Quotazione: STMICROELECTRONICS
Stmicroelectronics ed Ericsson hanno annunciato oggi il closing dell'accordo di fusione, i cui termini erano stati annunciati lo scorso 20 agosto, tra Ericsson Mobile Platforms e ST-NXP Wireless in una joint venture paritetica. La joint venture, spiega una nota del gruppo italo-francese produttore di chip, sarà la principale fornitrice di quattro delle cinque maggiori società produttrici di telefonini, che insieme rappresentano l'80% circa del mercato globale delle consegne di cellulari, ma fornirà anche altri gruppi leader dell'industria. Ericsson ha apportato 1,1 miliardi di dollari netti alla joint venture, 0,7 dei quali pagati a Stmicroelectronics. Prima del closing del deal il gruppo italo-francese ha esercitato l'opzione di acquisto del 20% di NXP di ST-NXP Wireless.
COMMENTA LA NOTIZIA